Resoconto

Resoconto Franciacorta - Civ Minimoto - 24-25/09/2016


Un weekend che sapevo sarebbe stato difficile..
Faccio sempre fatica nelle piste molto veloci e meno guidate, sono da piste piccole ed intense, dove non hai nemmeno il tempo di respirare tra una curva e l’altra, ma ogni tanto qualche pista veloce tocca affrontarla... Intanto la pista è migliorata da quando l’hanno allungata, da noiosa è diventata divertente e piuttosto mozzafiato in alcuni punti. Ero scettica ma lo ammetto, è bella...
Da un 6-60 nei primi turni, siamo passati ad un 6.68 già dal venerdì fino ad arrivare ad un 6-57 nel secondo turno di prove ufficiali. Il rapporto perfetto per me in questa pista, arrivavo tanto più forte dappertutto e non so nemmeno perché diventava tutto più facile... Meglio così!
Il venerdì facevo veramente pena, sicuramente giravo in 56... non ci son parole ma non ce la facevo proprio ad adattarmi alla pista... Durante il sabato le cose sono andate un po’ meglio fino ad arrivare a 54’5 e poi domenica da 54’0 nelle prime prove sono scesa a 53’6 nel secondo turno di prove, mentre in gara non ho fatto meglio di 53’4 in gara 1 e non son potuta migliorare in gara 2 in quanto avevo davanti uno che girava più lento.
Nella categoria Open A stavolta eravamo 6 di cui 4 più veloci di me... Eravamo un po’ tutti staccati l’uno dall’altro e non c’era praticamente bagarre tra nessuno di noi. Abbiamo sempre corso insieme alla categoria Open B che è più numerosa ed ero 14ima assoluta...
In griglia partivo in mezzo ed in gara 1 mi son ritrovata esterna alla prima curva dove alcuni son scivolati. Non ho perso molto tempo ma dopo qualche giro mi son ritrovata dietro ad un mio avversario dell’Open B che girava leggermente più lento di me. Proprio per raggiungerlo ho migliorato i tempi ma poi non son riuscita a passarlo fino alla fine della gara. Non volevo rischiare di farci cadere entrambi non essendo nemmeno nella stessa categoria... ma non volevo nemmeno finire la gara dietro. Negli ultimi giri son entrata interna in entrata di curva e ce l’ho fatta. Una bella soddisfazione ma non avevo più tempo per migliorare i tempi... Peccato!
In gara 2 son partita leggermente meglio ma anche lì lo stesso pilota è riuscito a starmi davanti essendo più interno nel mucchio della prima curva... Mi ci son attaccata subito ma non riuscivo a passarlo da nessuna parte. Ho rischiato di cadere mille volte per non centrarlo... Provavo tutte le tattiche possibili ma c’era sempre troppo poco margine per poter passare senza rischiare... Ormai erano gli ultimi giri ed ho riprovato il sorpasso della prima gara senza riuscirci ma mancava così poco che in uscita di curva son riuscita a mettermi all’esterno e passarlo da sopra il cordolo della chicane in uscita... Leggermente rischioso ma non volevo assolutamente finire la gara dietro.... Purtroppo non c’erano altri giri a disposizione ed ecco perché non son riuscita a migliorare i tempi... Sono piuttosto delusa perché magari riuscivo a girare sotto il 53... anche se facevo comunque schifo in quanto i prima giravano sotto il 49.......
In ogni caso non si va avanti né con i se e né con i ma....
Ringrazio tutto il Team Space perché la mia moto è sempre stata perfetta ed è stato un bel weekend tutti insieme.
Ringrazio anche tutto il paddock per l’amicizia, l’accoglienza, il tifo e le risate e ringrazio mia mamma, presente anche lei! Ci vediamo tutti a San Mauro per l’ultimo round del CIV tra 10 giorni!

#19

Phaedra Theffo