Resoconto

Gara positiva ma sfortunata per Lulù a Misano


Domenica 9 Maggio a Misano si è svolta la seconda prova del Trofeo Mototemporada 125 Sport sul circuito di Misano Adriatico. Phaedra Theffo ha corso alla guida di una moto preparata dal Team Berga Engine Evolution di Crema.

Dopo un solo turno di prove libere il venerdì causa pioggia, la centaura di Sarnico (BG) ha conquistato il 25° posto assoluto in griglia di partenza (22° nella categoria 125cc in quanto la prova viene disputata insieme alle Moriwaki 250 4T che hanno una classifica separata e sono solo 3 in tutto) durante le prove ufficiali del sabato, con la soddisfazione di aver finalmente migliorato i tempi segnati durante lo scorso Maggio 2009.

Una bella partenza che però viene rovinata all'uscita della prima curva quando “Lulù” deve evitare una caduta e retrocede in ultima posizione. Inizia così la sua rimonta: dalla 33a posizione riesce a raggiungere il 20° posto nel corso del ottavo giro ma viene poi costretta a tornare ai box per la rottura di un ingranaggio di plastica. Una vera sfortuna in quanto mancava poco più di un giro alla conclusione della gara.

Phaedra Theffo (ritirata): “Nonostante il ritiro sono molto soddisfatta del weekend e dei miglioramenti fatti. Dopo la delusione della prima gara, questa volta sono riuscita a migliorare i tempi di Maggio 2009 e sono molto ottimista in quanto c'è ancora molto margine. Abbiamo scoperto quali erano i miei errori più grossi, sto iniziando a correggere la mia guida ed i vantaggi si sono visti subito in gara. Sono partita bene ma per evitare un incidente alla prima curva mi sono ritrovata ultima e da lì è iniziata la rimonta, mi sono divertita tanto con i sorpassi e la lotta con gli avversari e la moto andava davvero forte. Peccato l'inconveniente al penultimo giro ma mi rifarò a Franciacorta il 6 Giugno. Ringrazio la mia squadra, chi mi segue, i miei sponsor Unilame Sarl, CR Srl, Artefatta e Vemar, ed al Lucky Racing Team che mi gestisce tutto quanto”.

Phaedra Theffo